martedì 20 settembre 2005

[problema]

Il problema, poi, non è neanche quello che non ti abbia mai fatto una dichiarazione d'amore come Dio comanda: una di quelle che sono per_sempre, fantasiose e creative, che le puoi raccontare alle amiche e ai figli, quando sarà il caso di farlo. Se sarà il caso.
Il problema è che non è stato capace neanche di dirti un 'ti_amo' del genere qui_e_adesso; di quelli senza eccessivi impegni in termini temporali, che valgono esclusivamente davanti a un certo panorama, a un certo irripetibile sorriso, un momento, la felicità e niente di più.

Nessun commento: