giovedì 7 ottobre 2004

[Non più nella tua vita]

Tu me lo chiedi sott'intendendo il mio assenso
Soffocherò il mio sentimento...
tra i ricordi che torneranno e fuggiranno in un secondo
Capirò quanto e' lungo anche un istante
Sorridendo con il viso triste
impugnerò il coltello con il quale mi frugherò il cuore
Mi domanderò chi sei
ed anche se ti ho vissuto, forse non lo saprò mai
Il tempo mi aiuterà?
Ci proverò domani e domani ancora...
Starò qui a gridare
avrei voluto te, avrei voluto solo te ...
Te

Nessun commento: